Attacco a tre punti e ricambi

Attacco a tre punti e ricambi

Ci sono 12 prodotti.
In questa sezione trovate tutta la componentistica e i ricambi legati all'attacco a tre punti, il sistema universale mediante il quale si collegano gli attrezzi portati ai trattori.
Qui troverete il cosiddetto braccio 3° punto: il manicotto filettato che consente l'attacco e la regolazione della profondità di lavoro dell'attrezzatura collegata....
In questa sezione trovate tutta la componentistica e i ricambi legati all'attacco a tre punti, il sistema universale mediante il quale si collegano gli attrezzi portati ai trattori.
Qui troverete il cosiddetto braccio 3° punto: il manicotto filettato che consente l'attacco e la regolazione della profondità di lavoro dell'attrezzatura collegata. Sono disponibili due versioni: uno ad avvitamento manuale, l'altra con funzionamento idraulico. Il primo è più economico, mentre i vantaggi del secondo sono evidenti: il funzionamento idraulico elimina la fatica fisica ed è molto più veloce di quello manuale.
Poiché il manicotto, fra i suoi componenti, annovera anche il tirante filettato, in caso di guasti è possibile acquistare questo componente da solo. La filettatura consente la sostituzione rapida e comoda del pezzo rotto.
Per chi ha necessità di agganci veloci o perché opera spesso da solo, è possibile acquistare i bracci sollevatori con attacco rapido. Questi velocizzano e semplificano notevolmente le operazioni di aggancio; eliminando, al contempo, la necessità di una seconda persona che aiuti l'aggancio.
Sono anche disponibili i ganci rapidi da utilizzare accoppiati a funi d'acciaio, corde, ecc.

L'importanza dell'attacco a tre punti universale e dei ricambi per trattori

L'attacco a tre punti e i ricambi sono strumenti molto importanti affinché i trattori per il nostro lavoro agricolo possano funzionare nel migliore dei modi e per un lungo periodo di tempo. Ecco perché risulta necessario scegliere le soluzioni migliori. L'obiettivo principale di tali accessori è quello di riuscire a creare una perfetta unione tra le trattrici agricole e i suoi relativi attrezzi.

Gli attacchi a tre punti devono, dunque, garantire un ideale ed equilibrato posizionamento tra le due macchine per offrire la massima efficienza e sicurezza. In vetrina è possibile dare un'occhiata ai diversi modelli di attacco a tre punti e di ricambi per riuscire ad acquistare ciò che più serve per le proprie esigenze.

Uno degli strumenti più gettonati è sicuramente il braccio 3° punto: si tratta nello specifico di un manicotto filettato realizzato in materiale Fe37 e dotato di spessore 4.5 - 5 millimetri. È presente sia il braccio 3° punto per un avvitamento manuale, sia quello utile per un funzionamento idraulico. A tale proposito evidenziamo il prodotto idraulico non verniciato, reference 39464, interamente made in Italy e per di più completo di valvola di blocco. Gli attacchi per i tubi sono da da 3/8". L'articolo 39464 costa un pochino di più rispetto agli altri strumenti manuali, ma ha comunque il vantaggio di riuscire a eliminare qualsiasi sforzo fisico e nello stesso tempo pure a limitare fortemente i tempi di lavoro. Tra le caratteristiche tecniche del braccio 3° punto tipo basic figurano: la rotula sferica UNI C20 cementata e con durezza pari a 52 - 58 HRC. La profondità del trattamento è pari a 0.4 - 0.7 micro. Ciascun accessorio è adattabile a determinati brand. Ad esempio il modello 11047 Cat I può essere perfettamente adoperato con l'AMA e la VALPADANA. La lunghezza del braccio minima è pari a 430 millimetri, mentre quella massima è di 640 millimetri. Non mancano elementi zincati Fe/Zn 7 IV.

Molto utile si rivela anche il tirante filettato per 3° punto ideato in UNI C40, stampato a caldo e rullato. La durezza della sua rotula sferica, sempre cementata, corrisponde a: 52 - 58 HRC. È bene sottolineare che ogni articolo presenta delle sue precise caratteristiche. Il modello 03411, ad esempio, è stato progettato con un diametro di 19 millimetri e un'altezza pari a 44 millimetri. La sfera D è di 38 millimetri. Se occorrono per il proprio lavoro degli agganci pratici e funzionali, soprattutto rapidi, allora, suggeriamo di dare uno sguardo ai bracci sollevatori pensati proprio con attacco veloce. Tali soluzioni si rivelano davvero efficaci per semplificare le manovre di aggancio che in determinati momenti possono essere particolarmente complesse e lunghe. Molto sfruttato risulta, ad esempio, il braccio 3° punto idraulico verniciato reference 01899 ideato con aggancio rapido. Tale strumento è stato progettato con la presenza di una valvola di blocco 3/8" G. E', tra le altre cose, dotato di sfera d'aggancio e di corda comando gancio. Il suo alesaggio è di 70, lo stelo di 35, il diametro è pari a 25.4 millimetri, mentre l'altezza a 51. La lunghezza dei braccio minima è di 564, mentre quella massima è di 804. 

Stabilizzatori meccanici, distanziali regolabili e vantaggiose rotule per i trattori

Molto utili per creare un collegamento preciso del terzo punto sono i perni. Innumerevoli professionisti agricoli richiedono come attacchi per i trattori anche i ganci rapidi da adoperare insieme a funi d'acciaio oppure a corde. Le catene e gli stabilizzatori meccanici realizzati con tensione regolabile mostrano di essere un altro tipo di materiale fondamentale affinché si possa lavorare non solo bene, ma in tutta sicurezza. Pratiche e funzionali sono le catene d'imbrigliamento facilmente adattabili a Landini-Same.

Il modello 35651 possiede un numero di maglie catena pari a 1+1, la lunghezza bracci minima è di 460 millimetri. Il numero di maglie catena aumenta nell'articolo 01098, dove corrispondono a 4 + 4. In questo caso la lunghezza bracci minima è 580 millimetri. Tra i prodotti in vendita è possibile ritrovare anche utili distanziali regolabili per bracci inferiori Cat 2 con una lunghezza minima pari a 500 millimetri e una massima di 720 millimetri. Tra gli accessori agricoli in vendita relativi agli attacchi figurano vantaggiosi snodi sferici formati da una rotula fissata ad un corpo in acciaio. Per fare in modo che la rotula non esca dalla sua sede è necessario che venga bloccata attraverso un cianfrino. Le rotule per bracci inferiori sono davvero economiche. Pure in questo specifico caso si possono trovare innumerevoli articoli. Il reference 1RO443522 Cat I ha un'altezza di 35 millimetri, mentre quello 76399, Cat 4, è alto ben 57.5. Funzionali sono i ganci superiori con attacco rapido e i coni guida ideati con la presenza di rotula, catena e spina.

L'attrezzo accoppiato all'attacco a tre punti può muoversi durante il lavoro, per ovviare a questo inconveniente, in questa pagina trovate l'attrezzatura adatta. Si tratta di catene e stabilizzatori meccanici a tensione regolabile: un'estremità viene collegata al corpo macchina e l'altra al braccio sollevatore o, meglio, alle parallele, come vengono definite tecnicamente. Entrambi gli accessori sono regolabili manualmente, per poter raggiungere il grado di fissaggio necessario con l'attrezzo. Sono componenti necessari a gestire la "flottanza" laterale dell'attrezzo che durante le lavorazioni risulta utile (entro certi limiti), mentre va eliminata in alcuni casi, tipicamente durante la marcia su strada dell'abbinata macchina-attrezzo.
Pernerie, spine a scatto e coppiglie costituiscono un ulteriore assortimento della nostra accessoristica legata alle accoppiate attrezzo-trattore. Per soddisfare le vostre esigenze in fatto di attacco e aggancio, qualunque esse siano. I perni, invece, vi serviranno per il collegamento del terzo punto: ad un'estremità andrà collegato al trattore, mentre dall'altra servirà per fissarlo all'attrezzo del momento. Una volta inserito il perno, si rendono necessarie le coppiglie di sicurezza elastiche, conosciute anche come R-CLIP o le spine a scatto, entrambe studiate per essere inserite nel foro presente sul perno. In questo modo, quest'ultimo rimane bloccato al suo posto, evitando che si sfili per le vibrazioni che si generano durante le lavorazioni.
Entrambi gli accessori sono adatti per gli agganci-sganci soventi. Da notare, però, che le spine a scatto, per le loro caratteristiche costruttive, sono più resistenti e conferiscono maggiore sicurezza, rispetto alle R-CLIP.
Gli snodi agricoli ed industriali sono il naturale completamento della nostra offerta sugli accessori per attacchi. Si tratta di snodi sferici da saldare, composti da una rotula fissata ad un corpo in acciaio. Perché la rotula non possa uscire dalla sua sede, viene bloccata tramite cianfrinatura.

Meno
Più
Mostro 1 - 12 di 12 elementi

Attacco a tre punti e ricambi

Accetto Si informa che questo sito utilizza cookie anche di terze parti. Se si desidera saperne di più leggere l'informativa. Continuando con la navigazione si acconsente all’ utilizzo dei cookie. Leggi l'informativa completa